Parigi è bellezza


Parigi,
per me,
sono le ragazze con i collant ad agosto
è il profumo di croissant che arriva dalla bulangerie all'angolo della strada
è la polvere del Jardin des Tuileries e la noncuranza dei francesi che, dopo averlo attraversato, non pensano alle scarpe sporche
è il jazz suonato alle 4 del pomeriggio al Jardin du Luxembourg, un martedì di luglio
sono gli infiniti gradini di Montmartre e i mille colori degli schizzi degli artisti di Place des Arts
sono i pincnic sulle rive della Senna e il suo odore acre
sono le mille luci che illuminano la notte
sono le mille scale del metrò
è il direttore del supermarket di colore
sono un ragazzo americano e una ragazza con gli occhi a mandorla che si tengono per mano
sono i tetti blu e gli immensi palazzi bianchi e sono io che ti dico quanto mi piacerebbe avere una casa con le finestre immense come quelle dei palazzi di Parigi
sono i giri in bici sui grandi viali
siamo io e che che ci teniamo per mano
sei tu che ti inginocchi e mi chiedi di sposarti.
Parigi,
per me,
è bellezza e nessuno può permettersi di rovinarla.

photo - tumblr

Commenti

  1. Sono d'accordo con te: Parigi è - e sempre sarà - Amore, bellezza, arte, cultura, sogno.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Posta un commento